L’importanza della gestione della commessa: come operiamo in GSG

administrator on Dicembre 10, 2020

Il processo che avviene a partire dalla ricezione di un ordine alla sua evasione rimane a volte poco chiaro, soprattutto quando ci si appresta ad affidarsi ad un nuovo fornitore. Per questo motivo abbiamo deciso di esporre il nostro modello di gestione della commessa in questo articolo.

Alla base di tutto il procedimento c’è un valore che in GSG è fondamentale: la centralità del cliente.


Tutti i passaggi e i team coinvolti in essi sono orientati per garantire alle aziende clienti la migliore customer experience possibile, garantendo la migliore assistenza e flessibilità possibile, in ogni momento.

1. Inserimento su Erp

La prima fase alla ricezione di un ordine è quella relativa all’inserimento di quest’ultimo all’interno del gestionale, questo passaggio è affidato al back office commerciale.


Ogni codice possiede una propria anagrafica in cui vengono allegati tutti i disegni costruttivi in modo che possano essere fruibili durante il processo. All’interno dell’anagrafica viene gestita sia la codifica cliente che la codifica interna che riporta al suo interno la revisione dell’articolo.


Questo ci permette di intercettare ogni cambio revisione ed evitare errate produzioni.

ES: CODICE_01 dove _01 indica la revisione del codice da produrre

2. Datazione dell’ordine

Una volta inserito l’ordine viene svolta una valutazione della capacità produttiva disponibile e la verifica della giacenza dei materiali. Ordini di articoli su cui è stata concordata una gestione a stock viene direttamente inviato al magazzino l’ordine di evasione per approntare il materiale.

Tale processo è molto apprezzato dai nostri clienti in quanto permette di:

  • ridurre i tempi di approvvigionamento
  • evitare scorte presso il proprio magazzino

3. Invio conferma d’ordine

L’ordine una volta datato torna in carico al back office commerciale che si occupa della convalida dei prezzi riportati.

Prezzi che godono di un listino ad hoc all’interno del gestionale vengono validati in automatico in funzione dello storico e del lotto di ordine. Variazioni di revisioni o richieste particolari vengono prezzate, a seconda della situazione dalla direzione commerciale. 

A questo punto, dopo avere effettuato tutte le verifiche viene inviata la conferma d’ordine al cliente riportando le date confermate e il prezzo aggiornato.

4. Messa in produzione

Il vero e proprio processo di sviluppo che porterà alla realizzazione dell’articolo richiesto inizia in questa fase, dove avviene il passaggio all’ufficio tecnico. 

I tecnici procedono con la generazione delle distinte e dei cicli di produzione andando inoltre ad allegare in anagrafica i disegni di fase utilizzati poi nei processi a valle e a monte.

Il lancio della produzione andrà poi ad impegnare risorse e materiali e comunicherà la lista di lavoro in maniera automatica ai Cad-Cam di taglio degli impianti.

5. Produzione e CQ

Le liste di lavoro generate dall’ufficio tecnico vengono a questo punto schedulate dal Cad-Cam di taglio che le andrà ad inserire all’interno dei nesting in maniera tale da ottimizzare i componenti. 

Successivamente tutto il processo viene monitorato attraverso la rilevazione dei tempi effettuata tramite barcode presenti lungo il ciclo di lavorazione.

Clicca sull’immagine per vedere un’esempio di ordine di produzione.

Un’altro aspetto chiave è quello relativo al controllo qualità, elemento fondamentale per garantire la massima precisione del prodotto finale, questo controllo viene eseguito in ogni fase attraverso un piano di campionamento condiviso con tutti gli operatori.

6. Avanzamento ordine

Attraverso le rilevazioni del ciclo di produzione il cliente ha la possibilità di conoscere in ogni momento l’avanzamento dell’ordine. Queste informazioni vengono monitorate dal nostro customer service, una persona dedicata ai nostri clienti come unico referente per la gestione dell’ordine. 

Sarà inoltre lei a gestire tutte le richieste di eventuali anticipi e posticipi collaborando a stretto contatto con la produzione e gli altri team.

7. Spedizione al cliente

Terminato il ciclo produttivo il materiale viene preso in carico dal magazzino che si occupa dell’allestimento e della preparazione alla spedizione. 

Infine, assieme al customer service, viene pianificato il piano settimanale delle consegne in modo da soddisfare le esigenze dei clienti e il rispetto delle date confermate.

Appare chiaro che il processo di gestione dell’ordine in GSG è caratterizzato da una forte sinergia tra tutte le funzioni che pongono al centro le esigenze del cliente.

Ogni team e persona che prende parte alla realizzazione degli ordini è fondamentale per il successo della customer experience del nostro cliente.

Compila il seguente form se vuoi avere più informazioni sulla nostra azienda: